giovedì 27 luglio 2017

Deckscape: Il destino di Londra (dV Giochi)

E niente, dV Giochi continua a comparire sulle nostre pagine, ma decisamente l'intraprendenza di questo editore sta facendo breccia nei nostri cuori.

Questa volta mi devo profondere in ringraziamenti perché ci hanno inviato in anteprima il mockup del nuovo titolo della linea Deckscape... ragazzi presto farò i big money! Diventerò ricco come Dado Critico! Anche se sono arrivato tardi e nelle ultime 48 ore ne hanno già parlato Radho, Tehoo, etc :-\

Se non conoscete questo gioco correte a leggervi la recensione di Deckscape: l'ora del test perché Deckscape: Il destino di Londra si dimostra maturo costruendo una linea narrativa coinvolgente.

martedì 25 luglio 2017

Intervista a Walter Obert, autore di The Way of Panda

Grazie a Dado Critico per la foto!
Ciao Walter, per questa prima volta sul nostro blog, ti andrebbe di presentarti in qualche riga?
Sono sempre stato attirato dai giochi, e dopo il fortunato esordio nel 92 con Vampiri in salsa rossa ho collaborato alla pagina dei giochi di Focus per una decina di anni. Nel 2005 sono tornato ad inventare e da allora non mi sono più fermato. Ho 56 anni e trovo che progettare giochi è la cosa che mi appassiona di più.

A Play abbiamo avuto l'occasione di provare un tuo gioco di prossima uscita con Pendragon, ce ne vuoi parlare?
Volentieri, anche perchè ne sono molto orgoglioso. E' il risultato di oltre 8 anni di lavoro, realizzato assieme a due concittadini piossaschesi: Andrea Mainini (ex designer FIAT, autore noto soprattutto per i suoi bellissimi puzzle game e astratti) e Alberto Vendramini (amico d'infanzia, insegnante e mangiacinghiali). Tre figure molto differenti come esperienze, gusti e visione, che proprio grazie alle loro differenze hanno saputo elaborare un gioco che mi sembra ben riuscito.

giovedì 20 luglio 2017

La stanza profonda - Vanni Santoni

Torniamo a parlare di un libro che questa volta parla di giochi, o meglio di gioco di ruolo. Il romanzo di Vanni Santoni racconta le vicende di un gruppo di giocatori toscani che scoprono per caso, in adolescenza, i gdr e di cui ne faranno l'elemento centrale delle relazioni all'interno del gruppo.



L'arco narrativo copre un paio di decadi e vede l'evoluzione non solo dei personaggi ma anche della società che li circonda. Mi sono ritrovato in alcuni dettagli e questo ha aumentato il piacere della lettura. Avete i giochi di ruolo nel vostro background? Non potete non leggere questo libro.



Vi lascio alla breve videorecensione, con tanto di lettura di qualche frase, e sono proprio curioso di conoscere il vostro punto di vista sulla riflessione che condivido con voi.

martedì 18 luglio 2017

MANCALAMARO, facciamo conoscenza con Simone Serrao

Una nuova casa editrice, MANCALAMARO, si affaccia sul mercato italiano, per presentarvela facciamo due parole con Simone, che salutiamo e a cui chiediamo di presentarsi in qualche riga.
Mi chiamo Simone Serrao, sono titolare dal 2012 dell'insegna Orso Ludo, negozio indipendente di Giochi e Giocattoli da 0 a 115 anni, sito nel Centro Storico di Parma.
Da quest'anno collaboro con Proludis, con cui abbiamo costruito MANCALAMARO, per entrare nel mondo dei Giochi da Tavolo da Editori.

Vi rivolgerete a un target specifico o a un ampio spettro di clienti?
La sfida è ardua, ci apprestiamo ad entrare in un panorama già molto affollato.
MANCALAMARO vorrebbe inserirsi, per la quasi totalità del proprio catalogo, nell'ambito dei Giochi Family.
Qualche titolo per giocatori più evoluti ci sarà, senza esagerazioni...

giovedì 13 luglio 2017

Unboxing Unlock (Asmodee Italia)

Siccome sono in ferie beccatevi questo video unboxing di Unlock, come sempre senza troppe pretese... Non ci metto nemmeno l'immagine :P Penso mi giocherò la prima confezione fra un paio di ore.

Ieri sera mi sono gustato insieme ad altri tre amici un suo diretto concorrente, il mock up (grazie a dV Giochi del privilegio!) del nuovo episodio di Deckscape, ambientato a Londra e di cui magari vi scriverò due righe la settimana prossima.



martedì 11 luglio 2017

Intervista a Davide di Doppio Gioco Press

Doppio Gioco Press ha esordito a Play questa primavera portando sul mercato italiano Noxford. In vista dell'intenso periodo fieristico autunnale andiamo a conoscere meglio i piani di questo nuovo editore romano.
Ciao Davide, ti va di presentarti ai nostri lettori?
Sono Davide, classe 84. Vivo a Roma, ma sono originario di Sulmona, patria del sommo Ovidio. Gioco da sempre, e sono un vero appassionato: a casa ho centinaia di titoli (tutti giocati). Dopo la laurea in Fisica, non trovando lavoro a Roma, mi sono dedicato alla mia altra grande passione: la teoria dei giochi, una branca della matematica sviluppata da von Neumann.
Dopo aver dedicato più di 10 anni al play-testing professionale con autori di tutta Italia e dopo aver letto pressochè tutto quello che è stato scritto sul game design in lingua italiana e inglese (ed è poco), ho deciso che era venuto il momento di mettere a frutto queste conoscenze specialistiche. Così quest'anno ho fondato una nuova casa editrice, approfittando anche della congiuntura favorevole del mercato.

venerdì 7 luglio 2017

[The Family Box] Halli Galli (ilNiubbo)

Il titolo che finisce oggi nella nostra scatola dei piccoli grandi giochi è un istant buy della mia dolce moglie. Sempre oculata ed attenta alle spese extra, non ha saputo resistere a questa simpaticissima versione german del rubamazzetto.

Classe 1990, Halli Galli ha visto diverse riedizioni e alcune versioni alternative come quella junior, extreme e la recentissima versione party.
Da 2 a 6 giocatori si sfideranno in una gara di velocità. Diviso equamente il mazzo di carte coperte tra i giocatori, a turno ogni giocatore scarterà una carta alla volta scoperta davanti a se creando un mazzetto e il primo che riuscirà ad individuare 5 frutti uguali tra tutte le carte in tavola visibili sulla cima di ogni mazzetto dovrà suonare il campanello rubando tutte le carte scartate durante la mano. Se si sbaglia dovremo invece consegnare una delle nostre carte coperte ad ogni giocatore ancora in gioco. Via via che si perdono tutte le carte si viene eliminati e l'ultimo che riesce a rubare tutte le carte vince.

mercoledì 5 luglio 2017

Plan B acquisisce Eggertspiele

La notizia è stata data dai media tedeschi e viene riportata da Tric-trac a cui vi rimando se volete leggere le considerazioni di Phal, l'autore dell'articolo.

Ecco il link: https://www.trictrac.net/actus/plan-b-fait-l-acquisition-d-eggertspiele

News da Red Glove

È di questi giorni la newsletter di Red Glove che annuncia il successo del Gamebooster di Warstones, che non essendo proprio il mio genere di gioco non ho seguito assiduamente, successo che è supportato dalla copertina dedicata a questo titolo dalla nuova rivista cartacea che troveremo in edicola a partire da questo fine settimana: Io Gioco. Siccome ne parlano tutti sui social, io ne sono stracontento, la comprerò sicuramente, ma non mi dilungherò oltre nell'elenco degli articoli che vi saranno contenuti.

Sono invece interessato a scrivervi due righe sulla nuova release di Red Glove per la linea per i bambini. La newsletter infatti parla di Dolly Crush, che permetterà a giocatori a partire dai 7 anni di calarsi nei responsabili panni di pastori che devono gestire un gregge di pecore cercando di ordinarle in file e colonne per ottenere combinazioni e punti. Il gioco è dichiaratamente di ispirazione digitale (quel Crush nel titolo l'ho notato solo alla rilettura :P), strizzando l'occhio a quelle applicazioni che chiedono di creare combinazioni di gemme/caramelle/etc per avanzare nella partita... il tutto declinato nel tratto riconoscibile e impresso da Favaro a tutti i prodotti dell'editore.

martedì 4 luglio 2017

Arriva il tormentone estivo targato dV Giochi?

Come anticipato qualche settimana fa, eccoci di nuovo a parlare delle uscite di dV Giochi. Con l'inizio di luglio diventano disponibili due nuovi titoli: Anno Domini, Sex & Crime e Happy Salmon.

Anno Domini, Sex & Crime espande l'infinita serie di Anno Domini, in cui i giocatori si sfidano a ordinare cronologicamente gli avvenimenti storici. Questa nuova confezione introduce "crimini efferati, indagini irrisolte ed episodi storici dai risvolti piccanti". Gli appassionati di questo tipo di giochi troveranno sicuramente pane per i loro denti e sicuramente i due argomenti saranno spendindibili tra appassionati di gossip e cronaca nera.