giovedì 3 marzo 2016

Tornano i Goonies! (il Compulsivo)

Cosa può scatenare l'hipe più di un gioco su uno dei film che più hanno colpito la mia immaginazione da bambino? Giusto ieri ho scoperto che un nuovo lavoro di Matt Riddle (già autore dell'adattamento ludico di Back to the Future) vedrà la luce nel 2016, probabilmente per la GenCon.

The Goonies: Adventure Card Game sarà un collaborativo per 1-4 giocatori che ci permetterà di calarci nel ruolo dei ragazzi di Astoria alla ricerca della nave e del tesoro di Willy l'Orbo. A complicare la nostra avventura, oltre alle trappole seminate dal pirata, ci saranno anche i membri della temibile banda Fratelli. Le meccaniche principali? Gestione della propria mano di carte e variable player powers, abilità uniche che ognuno dei personaggi potrà utilizzare... yumm!!



Il gioco sarà finanziato tramite Kickstarter e il progetto dovrebbe essere lanciato entro la fine di marzo; visti i tempi strettissimi (la fiera sarà la prima settimana di Agosto) penso che sarà più una prevendita, e a giudicare dalle immagini che potete vedere qui sotto il processo di produzione è molto avanzato. Lustratevi gli occhi con il video che ho trovato qui su BGG.


4 commenti:

  1. Ho Squirtato dal punto di vista ludico del termine!
    Per me anche solo le carte valgono il prezzo del gioco... che non ho idea di quanto costi ma tanto sarà a casa mia a tempo debito!
    Goonies è un concetto di vita... per quello non c'è prezzo!

    Grande Remo!

    RispondiElimina
  2. Ahahah! L'idea dello squirtle ludico e' impagabile....soprattutto accoppiato con i Goonies....mito di infanzia :-)

    RispondiElimina
  3. Anche se da un lato sono spaventato (visto che gli adattamenti ludici non escono sempre al 100%), questo me lo segno. Per i Goonies questo e altro!

    RispondiElimina
  4. mi sembra un pò troppo easy...bah, vediamo...

    RispondiElimina