mercoledì 15 aprile 2015

Play 15: vuoi una Fischerman's? (ilBotta)

Erano esattamente 364 giorni che aspettavamo questo weekend!
Carico a palla io, e carica a mille la scimmia, arriviamo a Modena alle 8:30 e, gasati per aver preso i biglietti online, pensiamo di entrare in un batter d'occhio; che ingenui! Questo pensiero credo lo abbiano fatto altre 2000 persone, dato che alle 8:45 la situazione è questa!

Ci armiamo di pazienza e, tra uno scambio di giochi nella massa, due battute con Tehoo (che era stranamente taciturno, non sò se per l'orario, per il viaggio o perchè l'ho salutato con un simpatico "ciao stro*zo" ^__^) e qualche saluto vario, alle 9:15 finalmente entriamo.

La scimmia mi trascina subito alla GU Outlet, dove ci accoglie una fila manco fossimo dal panettiere a mezzogiorno; anche qua dopo qualche minuto riusciamo a sfrasarci dentro stile acciuga marinata e buttiamo gli occhi ovunque nel disperato tentativo di anticipare i vari compulsivi come noi. La testa gira e rigira, gli occhi ruotano come un camaleonte, le pulsazioni aumentano, ma delusi, usciamo dal tugurio senza spender un euro.
Un po' abbattuti per il mancato acquisto di nemmeno un titolo dopo ben 30 minuti dall'entrata a Play, il nostro occhio (e quello di un nostro accompagnatore anonimo [ilbino]) ci fa notare il piccolo stand della "Mondogdr" con tante belle scatole colorate, sigillate e invitanti di giochi; dopo aver fatto passare con lo sguardo decine di volte i titoli, la scimmia mi fa prendere un Kingsburg in Ita (dopo una contrattazione serratissima) e, con testa alta e un sorriso stampato in faccia, uscire dallo stand strasoddisfatto.
E' passata circa un'ora da che siamo entrati e, visto che la scimmia per adesso sembra accontentarsi di Kingsburg, ci sediamo a un tavolo dei goblin a provare Coloni Imperiali della Pendragon.
Ce lo spiega un simpaticissimo goblin (che non ricordo il nome, se leggi questo report fatti riconoscere ti prego) che, tra una pausa per ammirare l'ancheggiare di una Zia (come le chiamava lui) vestita di nero, e una pausa per guardarne un'altra, ci fa capire molto bene ugualmente il gioco e partiamo.
Avevo molte aspettative da questo titolo, quindi, mi sparo una Fischerman's e mi concentro sul gioco! L'effetto bomba della pasticca per pescatori da i suoi frutti, e, tra una bastardata e l'altra con i barbari, vinco di 3 punti sull'amico Diego.
Salutiamo e ringraziamo l'arrapato amico goblin, e scegliamo un altro titolo; la scelta cade su Patchistory della DV.
Ce lo spiega Janko (mi sembra) ma, vuoi che il gioco ha molte regole e sottoregole, vuoi che lo stomaco iniziava a reclamare cibo, vuoi che la grafica non era molto invitante, insomma, facevo fatica a seguire Janko. Lui era bravo, ci metteva impegno e il gioco lo conosceva bene, ma dopo 30 minuti di spiegazione, in testa iniziavo a sentire il jingle: ... c'è teo con le recensioni ti basta guardare pochi minuti e non leggere!
Mi impongo di scacciare il demone Teo e, dopo  essermi sparato un'altra Fisherman's, con tutto me stesso mi artiglio al tavolo e dissolvo il pensiero di alzarmi e cambiar gioco; ma, nonostante la pasticca miracolosa, il gioco non decolla e, all'unisono, decidiamo di fermarci alla prima era. Ammetto che verso la fine iniziavamo a ingranare, ma ormai si era deciso di fermarsi e di andare a mangiar un panino, quindi, rimettiamo tutto in scatola e si va a ingurgitare carboidrati.
C'è un problema però, la scimmia ha esaurito l'entusiasmo per Kingsburg e, avida di giochi, durante la pausa panino, inizia a martellare per acquistare Coloni Imperiali...cerco di dissuaderla ricordandogli il prezzo non proprio abbordabile, ma lei insiste. Allora cerco di ingannarla con la mossa Kansas City, e la riporto nell'inscatolatore di sardine GU Outlet; la mossa funziona, la scimmia si distrae, guarda di qua e di la e alla fine cade nel mio tranello e la faccio uscire con un Gli Allegri Pirati! Sì! Mi sento possente come il colosso di rodi per esser riuscito a ingannar la scimmia, accontentandola con pochi euro e distraendola dai tanti euro che mi sarebbe costato Coloni.

Torniamo dai goblin e mettiamo sul tavolo un bel Machi Koro e, chi viene a spiegarlo? L'amico arrapato! Grande! Due minuti e si parte; gioco veloce, fortunoso, leggero, ma davvero interessante.
Mentre gli amici sparecchiano, faccio un salto veloce a salutare l'amico Pjojo (al secolo Pierangelo) boss della Fever Games e lo trovo intento a spiegare (credo per la 100esima volta) che quando si posiziona una nuova attrazione su una già in possesso, i turisti sopra si perdono. A dir la verità stava spiegando e mangiando un gigantesco panardo, e mi confessa di non esser riuscito a muoversi dallo stand dalla mattina, alchè mi viene un dubbio: ha il pannolino o si è fatto un nodo all'amico? Mah! Salutiamo e torniamo dai goblin; posiamo Machi koro e prendiamo un Comuni. Questa volta viene il simpaticissimo Giullare Barbuto a illustrare il gioco.
Inizia la spiegazione, ma vedo che in lui c'è una specie di sofferenza, come una mancanza d'idratazione (manco fossi il porta-bumba di Waterboy) e così gli faccio la fatidica domanda: Vuoi una Fischerman's? Gli occhi gli si illuminano, il sorriso si allarga sul suo viso e, dopo mille ringraziamenti, ci spariamo una bella pasticca! Il tempo però è tiranno, son le 18:20 passate, quindi anche in questo caso, lasciamo il gioco a metà; carino comunque, senza troppe pretese. Facciamo un salto a salutare Alex allo stand HC e, dopo avergli dato pure a lui una pasticca per pescatori, ci dirigiamo soddisfatti verso l'uscita.
Esperienza come sempre bellissima, ricca di entusiasmi e giulività (che parolone!) che mi ha ricordato una cosa fondamentale: mai andare a Play senza le Fischerman's!! E tu? Ti spari una pasticca per pescatori?

p.s. ore 21:00 arrivati a casa, la scimmia mi ha costretto dietro tortura a chiamare Khoril e incaricarlo il giorno dopo di acquistarci un Coloni Imperiali + espansione e uno Sherlock! Maledetta scimmia! Devo spararmi una Fischerman's e non pensarci!

7 commenti:

  1. Grande Fisch... giornata coatta al massimo

    RispondiElimina
  2. recensione pazza come sempre.. (pannolino o nodo all'amico? dovresti aprire un post con il sondaggio) play persa quest'anno, ma noto che la presenza è sempre più massiccia! cavolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. effettivamente c'era un sacco di gente!
      da un lato un bene a indicare un aumento di gente che si avvicina ai bg, dall'altro lato un male perchè c'è sempre più casino e si prova meno titoli!

      Elimina
    2. quindi meglio tanta gente e pubblico che si allarga? con miglioramento del mercato (uscite in italiano e prezzi leggermente migliori)... oppure meglio tavoli sempre liberi?

      Elimina
    3. meglio tutte e due.. trovare il modo di ampliare gli spazi a disposizione

      Elimina
  3. Grandissimo Post!
    Eh si la scimmia quando prende prende....

    RispondiElimina
  4. bell'articolo! (non svelerò mai i miei segreti....)

    RispondiElimina