giovedì 9 ottobre 2014

Intervista alle ragazze di Purple Games

L'anno scorso sono rimasto intrigato dal concetto di equilibrio e dalla modularità della plancia proposti nel primo gioco (Intrigue City) di una nuova casa editrice greca. Sfruttando la disponibilità delle fondatrici e le origini italiane di una di esse, ho colto al volo l'occasione di porre qualche domanda senza il filtro di una terza lingua.

Ciao Evi e Maria, vi andrebbe di presentarvi per coloro che ancora non conoscono Purple Games?

Purple Games è un nuovo editore greco di giochi da tavolo con sede a Salonicco. La società è stata costituita da due amiche che inizialmente giocando e condividendo con i loro amici questo stupendo hobby, hanno proseguito in seguito alla creazione della società. Anche il nome non è casuale, proviene dall'unione del colore rosso e del colore blu, colori preferiti nei giochi dalle due amiche.

Parlateci della vostra "mission". Come volete porvi nel vasto mercato dei giochi da tavolo?

La nostra missione è di produrre giochi con nuovi meccanismi e alta qualità di componenti. L’obbiettivo è di pubblicare giochi di diverse categorie e non di limitarsi ad una sola, come d'altronde anche noi giocatrici ci divertiamo e siamo interessate a giocare con giochi sempre diversi. Per esempio, Intrigue City, il primo gioco da tavolo che abbiamo pubblicato nel 2013 è un gioco tattico – strategico con molte possibilità di scelte, mentre quest’anno circolerà 27th Passenger: A Hunt on Rails, un gioco veloce e di concetto relativamente facile.

Ci siamo conosciuti l'anno scorso a Essen, per voi era la prima volta come editori alla Spiel Messe. Potete fare un bilancio della vostra attività?


La prima volta che abbiamo partecipato a Essen Spiel è stata una esperienza indimenticabile. Abbiamo avuto l’opportunità di venire in contatto con giocatori di tutto il mondo, tra cui anche molti italiani. La gente ha creduto in noi, ha mostrato molto interesse per Intrigue City, si è divertita e il nostro stand era sempre affollato. In questo ci ha aiutato molto il fatto che Intrigue City è un gioco indipendente dalla lingua e così poteva essere giocato da persone di tutte le nazionalità. Da sottolineare che le istruzioni nel gioco sono in lingua inglese, ma si possono scaricare anche in italiano da questo linkin poche parole la nostra esperienza a Essen Spiel è stata molto positiva e perciò parteciperemo anche quest’anno.

La comunità di giocatori italiana ha notato il vostro nuovo gioco proposto su Kickstarter. Potete parlarcene?

Il nostro nuovo gioco, 27th Passenger:A Hunt on Rails è un gioco di deduzione con una atmosfera noir che ci porta indietro nel tempo nel decennio del 1920 a New York. Tutti i giocatori assumono il ruolo di assassini esperti, i quali salgono sul treno che va da Manhattan a Staten Island. L’obiettivo di ogni giocatore è uno solo: restare l’unico sopravvissuto sul treno. Per riuscire nell'obiettivo ogni giocatore deve svelare l’identità segreta degli altri giocatori che partecipano al gioco e cercare di farli fuori prima che ciò accada a lui da parte degli altri. 27th Passenger è un gioco veloce e divertente nel quale l’intensità sale ad ogni turno. Ulteriori informazioni potete trovare seguendo questo link.

Quali sono i dettagli tecnici del gioco? Target, età, giocatori, durata, prezzo previsto.



27th Passenger: A Hunt on Rails si rivolge a giocatori di età 10+, possono giocare da 3 a 6 giocatori e il tempo di svolgimento è di 45 minuti. Il gioco contiene il testo in inglese, il quale può essere facilmente memorizzato. Il prezzo a Essen Spiel sarà di 25 € con in regalo Essen 2014 Promo Pack.

Avete già accordi di distribuzione in Italia?

Non c’è ancora nessun accordo di distribuzione in Italia. Nonostante ciò i nostri due giochi si possono acquistare direttamente da noi, ordinandoli sul nostro sito.

Ci sono altre novità in arrivo?

Molte notizie saranno annunciate a breve. Abbiamo già iniziato le procedure per i nuovi giochi che produrremo nel 2015. L’inverno in arrivo sarà sicuramente molto interessante. Nonostante ciò non vorremmo anticipare ulteriori particolari. Restate sintonizzati iscrivendovi alla nostra newsletter e cliccando like sulla nostra pagina facebook.

Prima di chiudere, avete la possibilità di dire qualcosa ai nostri lettori.

Vorremmo invitare tutti i vostri lettori a visitarci alla fiera Essen Spiel 2014 per conoscerli e giocare con loro i nostri nuovi giochi. Ci troveranno nel padiglione 2 – stand D112. Infine vorremmo ringraziarvi per l’intervista e augurarvi un buon autunno con molti giochi.

2 commenti:

  1. il loco chiede:
    chi è la mora e chi è la bionda?
    ahahah

    RispondiElimina
  2. Evi è la mora, Maria è la bionda.

    RispondiElimina