giovedì 30 ottobre 2014

Caso #27 un solitario... sociale

Qualche giorno fa ho letto un articolo di Rozzilla su Idee Ludiche che descriveva il modo di fare bizzarro di TeOoh in un occasione di una sua visita alla ludoteca Galliatese.

Mi sono informato e ho scoperto un gioco incredibile, tascabile e coinvolgente. Caso #27 è un solitario sviluppato in occasione di un concorso per giochi di questo tipo, come indicato nel regolamento, che ci chiede però di interagire attivamente con le persone che ci circondano. L'obiettivo è l'interazione al fine di reperire informazioni fondamentali alla chiusura del caso.

Il giocatore dovrà identificare la vittima e i sospetti attraverso frasi chiave utilizzate comunemente ogni giorno, quindi anche insospettabili persone attorno a noi potrebbero finire all'interno del gioco, e se volete giocare bene dovrete coinvolgerle in una discussione che vi permetta di reperire le informazioni di cui avete bisogno. Altri dettagli che compaiono nel gioco sono il movente, l'ora del decesso e l'arma del delitto, tutti definiti attraverso le persone che avrete coinvolto... ovviamente senza rivelare che stanno partecipando a un gioco!

Per un'esperienza completa ho pensato fosse necessario avere il materiale nella nostra lingua, quindi previo accordo con l'autore del gioco (E. Nate Kurth), ho il piacere di fornirvi il regolamento e il libretto (PocketMod) per giocare, da stampare, ritagliare e piegare secondo istruzioni.

Vi lascio anche il link alla discussione su BGG, l'autore infatti vi chiede di comunicare il risultato della vostra indagine per essere certi di assicurare l'assassino alla giustizia.

3 commenti:

  1. D'ora in poi, non potrai più avere conversazioni normali! MWAHAHAHAH

    RispondiElimina
  2. ...fantastica (o inquietante?) coincidenza!
    Sono in contatto con l'autore per implementare una versione modificata di questa idea per giocarci su smartphone.
    Non sarà la mera trasposizione del gioco print&play qui descritto, ma una versione che potrà giovarsi delle possibilità offerte dal dispositivo mobile per arricchire l'esperienza di gioco.

    Stay tuned!

    Richi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per il post e la traduzione (e anche a TeOoh! che mi catapultato qua)

      Elimina